Garanzia di conformità

Nei confronti di chi può essere fatta valere
Il consumatore può far valere i propri diritti in materia di Garanzia Legale di Conformità rivolgendosi direttamente al venditore dell’auto con cui hai siglato il contratto, anche se diverso dal produttore.

Contenuto della garanzia legale
In presenza di un vizio di conformità, il consumatore ha diritto, a sua scelta, alla riparazione o sostituzione del bene difettoso da parte del venditore, senza addebito di spese, salvo che il rimedio richiesto sia impossibile o eccessivamente oneroso rispetto all’altro. Se sostituzione o riparazione non sono possibili il consumatore ha comunque diritto alla riduzione del prezzo o ad avere indietro una somma, commisurata al valore del bene, a fronte della restituzione a l venditore del prodotto difettoso.

Durata della garanzia legale
La garanzia legale dura due anni dalla consegna del bene, solo in caso di auto usate è riducibile a 1 anno in accordo con il cliente (art 134 comma 2) e deve essere fatta valere dal consumatore entro due mesi dalla scoperta del difetto: occorre quindi conservare sempre il contratto di acquisto.

Obblighi del venditore
Il venditore deve:

  • prendere in consegna il prodotto difettoso per verificare se il malfunzionamento dipenda o meno da un vizio di conformità. In particolare: per i difetti che si manifestano nei primi sei mesi dalla data di consegna del prodotto la verifica è sempre a carico del venditore in quanto si presume che esistessero al momento della consegna;
  • riscontrato il vizio di conformità, effettuare la riparazione o la sostituzione del bene entro un congruo tempo dalla richiesta e senza addebito di spese al consumatore.

Differenza tra garanzia legale e garanzie convenzionali
Le garanzie convenzionali, gratuite o a pagamento (proposte come estensioni di garanzia, sono applicabili sulle auto nuove e usate e decorrono dalla scadenza della responsabilità del venditore quindi dopo 24 mesi dalla consegna), offerte dal produttore o dal rivenditore, non sostituiscono né limitano quella legale di conformità, rispetto alla quale possono avere invece diversa ampiezza e/o durata. Chiunque offra garanzie convenzionali deve comunque sempre specificare che si tratta di garanzie diverse e aggiuntive rispetto alla garanzia legale di conformità che tutela i consumatori.

I poteri di intervento dell’Antitrust www.agcm.it
I comportamenti di rivenditori o produttori che inducano in errore il consumatore sull’esistenza o sulle modalità di esercizio della garanzia legale di conformità, ovvero ne ostacolino l’esercizio stesso possono costituire pratiche commerciali scorrette, vietate e sanzionate dal Codice del Consumo. In tal caso, l’Antitrust può intervenire, a tutela del consumatore, accertando la violazione, imponendo la cessazione della condotta contraria alla legge, sanzionando i soggetti responsabili.

I TUOI DIRITTI: LA GARANZIA LEGALE
E' la garanzia relativa a tutte le auto e i relativi servizi da te acquistati e copre i difetti di conformità per un periodo massimo di 24 mesi per acquisti effettuati da privati.

DIFETTO DI CONFORMITÀ
Vi è un difetto di conformità quando il bene acquistato, sempre entro il periodo massimo di 24 mesi (riducibili a 12 mesi in caso di bene usato) dalla data della consegna:

  • non è idoneo all'uso al quale servono abitualmente beni dello stesso tipo;
  • non è conforme alla descrizione fatta dal venditore;
  • non possiede le qualità del bene che il venditore ha presentato al consumatore come campione o modello;
  • non possiede le qualità o non garantisce le prestazioni abituali di un bene dello stesso tipo che il cliente può ragionevolmente aspettarsi, tenuto conto della natura del bene e/o della pubblicità o dell'etichettatura di quel bene;
  • non è idoneo all'uso particolare voluto dal consumatore e dichiarato dal venditore.

RIMEDI PREVISTI DALLA LEGGE
In caso di difetto di conformità, il consumatore ha diritto:

  • in via primaria, alla riparazione o alla sostituzione, a sua scelta, senza spese, a meno che il rimedio richiesto sia impossibile o eccessivamente oneroso rispetto all'altro;
  • in via subordinata, alla riduzione del prezzo o alla risoluzione del contratto, a sua scelta. Nel determinare l'importo della riduzione o la somma da restituire si tiene conto dell'uso del bene.

Le riparazioni o le sostituzioni devono essere effettuate entro un "congruo termine" dalla richiesta del consumatore.

COME FRUIRE DELLA GARANZIA LEGALE
Entro due (2) mesi dalla scoperta di un difetto di un prodotto coperto dalla garanzia legale e in ogni caso, non oltre 26 mesi dal ricevimento del prodotto, il cliente potrà contattare il venditore con le modalità indicate nel libretto di Garanzia Legale di Conformità. Nel caso in cui venga riscontrata l'effettiva sussistenza di un difetto di conformità del bene, il venditore cercherà di risolvere il problema, senza addebitare alcun costo al consumatore, nel minor tempo possibile e, comunque, entro un tempo congruo in base al difetto del bene.

RICORDA: i diritti sopraelencati sono riconosciuti dalla legge. Ogni altra garanzia offerta dai venditori è aggiuntiva e non limita in alcun modo la Garanzia Legale.







Marca
Categoria
Ricerca avanzata
Ricerca prezzo
Condividi con