Codice del Consumo applicato alle auto

Il Codice del Consumo dalla prospettiva del venditore

Il Codice del Consumo è stato recepito in Italia nel 2005 con il D.L.vo 206/2005 poi aggiornato a Giugno 2014 con il D.L.vo 21/2014

E’ stato creato per tutelare i diritti e gli interessi dei consumatori, conoscerlo e applicarlo in sintonia con la norma è il metodo più adatto che il Dealer possa applicare.

Quintaruota non promette ricette apparentemente favorevoli per concessionarie auto e venditori.

Al contrario offriamo un concreto supporto ai Dealers attraverso l’attività di resilienza  evitando l’effetto “operare in emergenza”

Il cdc è un manuale che detta le regole per:

Produttore – distributore e rivenditore finale che distribuisce o vende beni o servizi agli utenti consumatori.

C’è poco da interpretare.

Il cdc è stato ideato per essere compreso da tutti gli utenti non solo dagli addetti ai lavori Avvocato, Agcm, Antitrust, Giudice …

Capita spesso di trovare Dealer con una forte esposizione a rischio di pratiche commerciali scorrette, omissioni di informazioni pre-contrattuali, pratiche vessatorie.

Alcune aziende divulgano informazioni distorte offrendo apparentemente una versione favorevole per il Dealer che a sua volta imposterà con i clienti rapporti fuori norma.