Come fare un contratto di vendita auto legato al finanziamento

Sei un Dealer che propone un contratto di vendita auto legato al finanziamento?

Oppure fai parte dei venditori che credono sia illegale proporre un contratto di vendita auto legato finanziamento?

Questo articolo fa per te! Troverai le risposte a alle 2 domande!

Andiamo per gradi e cerchiamo di capire perché abbiamo dedicato questo articolo al contratto di vendita auto e non al contratto di finanziamento.

Il motivo è semplice! Il Dealer deve rispondere di ciò che vende, mentre il contratto di credito al consumo sarà di responsabilità del Finanziatore.

Andiamo subito al dunque sul contratto di vendita auto per proporre auto con prezzi legati ai finanziamenti in modo accattivante e sicuro!

Risposta alla prima domanda: “Sei un Dealer che propone un contratto di vendita auto legato al finanziamento?”

In questo caso devi tenere presente che stai entrando nel campo del credito al consumo, pertanto devi prestare la dovuta attenzione alle normative.

Quelle di riferimento sono 2: Credito al consumo (Testo unico bancario) e Codice del consumo, quindi assicurati che le tue offerte rispettino le normative.

Attenzione ai primi 13 mesi dall’erogazione

Un altro aspetto che devi considerare è che se il cliente dovesse modificare o estinguere il finanziamento nei primi 13 mesi, ti verranno stornate le provvigioni.

In questo caso devi adottare accordi precisi e legalmente sicuri per evitare questa circostanza.

Ricorda di non impostare il prezzo del contratto legato al finanziamento (non sei tu a erogare il credito ma il finanziatore)!

Ora rispondiamo alla seconda domanda: “fai parte dei venditori che credono sia illegale proporre un contratto di vendita auto legato finanziamento?

Se fai parte di questa categoria devi ricrederti, perché di per sé non è illegale proporre auto con prezzi legati ai finanziamenti.

Piuttosto dovresti chiederti se i tuoi colleghi stano utilizzando la forma adatta!

5 errori da evitare nei contratti di vendita auto con prezzi legati ai finanziamenti

Dal momento che si tratta di una tecnica di vendita estremamente legata a delle norme precise e a tutela dei consumatori, consigliamo di evitare:

  1. Utilizzare contratti di vendita non aggiornati alle norme e non predisposti da uno studio legale
  2. impiego di accordi non appositamente predisposti per la circostanza “prezzi legati ai finanziamenti”
  3. Il fai da te
  4. Non scrivere mai le rate del finanziamento nel contratto
  5. Mai impostare come prezzo finale nel contratto l’importo già scontato

Bene ora tocca a te dire la tua, fai un buon lavoro!

 

 

 

 

 

 

Lascia un commento