Conversione dei clienti nel sito web una metrica fondamentale

Conversione una parola da tenere ben presente, sopratutto se sei un Dealer che investe nel web

Sei un manager di una concessionaria, un Dealer o lavori nell’area commerciale di un rivenditore di auto?

Tieni d’occhio la metrica della conversione dei potenziali clienti che navigano nel tuo sito web, scoprirai in quanto tempo gli utenti decidono di contattarti.

Siamo a metà del 2019 e ormai la maggior parte dei Dealer auto hanno un sito web.

La vera differenza non è limitarsi a proporre auto con foto meravigliose, prezzi bassi e utilizzare la multi pubblicazione per seminare ovunque gli annunci.

Piuttosto considerare anche il fatto che “misurare” l’esperienza degli utenti è determinante.

Mi spiego, un conto è pubblicare per spingere le auto da vendere col supporto degli strumenti digitali, un altro è capire quanto rendono le tue strategie.

Google Analytics è uno strumento di analisi molto dettagliato, in grado di offrire la risposta che ogni Dealer vorrebbe a portata di mano, quale?

Quanto tempo ci mette un utente a decidere di contattarmi una volta che è atterrato nel mio sito web?

Ovvero, una volta che pubblichi le auto in internet (portali di annunci, sito web, social network) come fai a sapere quale piattaforma digitale ha portato un cliente?

Ti do 2 risposte, ciò che accade nei portali non lo puoi sapere e spesso l’immaginazione crea aspettative diverse dalla realtà.

Significa che se vuoi tracciare quale portale ha generato più traffico nel tuo sito, lo puoi fare analizzando cosiddetti “referral”.

In ogni caso tieni presente che Analytics traccerà tutto il traffico, pertanto sarà in grado di fornirti tempi di decisione, sorgenti, pagine visitate e molto altro.

Quindi dopo aver scattato le fotografie, creato i testi e pubblicato gli annunci  uno dei dati più importanti sono le reazioni degli utenti.

Una delle metriche importanti che dimostra l’interesse all’acquisto degli utenti, tracciata da Google Analytics è la conversione.

conversione/google/analytics/auto4
Immagine: Google Analytics sui tempi di conversione calcolata da 0 a 30 giorni

Come si può notare dal grafico, gli utenti che generano una conversione nello stesso giorno della navigazione sono 251 ovvero il 55,90% delle conversioni.

Dopo 1 giorno solo 13 pari al 2,90% degli utenti.

Una fetta importante genera la conversione in un lasso di tempo compreso tra 12 e 30 giorni pari a 144 conversioni pari al 32,07%.

La maggior parte degli utenti inizia la ricerca su Google

Contrariamente a ciò che pensano molti Dealers gli utenti iniziano a cercare auto digitando nel motore di ricerca  una “query” esempio Nuova Suzuki Jimny.

Ciò sta a significare che solo il 30% degli utenti cerca direttamente il nome del portale (vedi immagine sotto).

sorgente/traffico/portale/annunci
Grafico relativo modalità di accesso degli utenti al portale di annunci

Anche in questo caso, il grafico relativo dimostra la sorgente di traffico di un noto portale di annunci (il più usato secondo i Dealers).

  1. Solo il 30,31% degli utenti accede direttamente al portale.
  2. Mentre il 39,46% accede tramite refarral (accesso indiretto).
  3. Gli utenti che effettuano una ricerca sui motori di ricerca sono 24,39% e il 4,89% dalle campagne a pagamento.

Questa analisi rappresenta che i Dealers possono investire per posizionarsi nel punto 1 e 2, in modo da garantirsi più visibilità online.

Lascia un commento